Dicono di noi

Cinema & motori, sfilata Ferrari a Roma

4912_FERRARI.PNG 8302_FERRARI 1.PNG 7483_FERRARI 2.JPG 1778_FERRARI 3.PNG 8167_FERRARI 4.PNG 8428_FERRARI 5.JPG 1192_FERRARI 6.JPG

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - La Ferrari 375 America, su cui una giovanissima Sofia Loren giro alcune scene con Alan Ladd nel film del 1957 "Il ragazzo sul delfino", oppure la Ferrari 250 GT Cabriolet Pininfarina della prima serie, una delle auto più amate da Marilyn Monroe, sono solo alcune delle venti automobili d'epoca del Cavallino Rampante che sfilano nel centro a Roma in omaggio al sodalizio cinema e motori ed anche per festeggiare la riapertura del flagship Ferrari Store della capitale. Tutte le venti Ferrari in parata arrivano dalla mostra "Red Carpet", in corso al Museo Enzo Ferrari di Modena. A rappresentare l'eleganza delle Ferrari GT aperte degli anni Sessanta che tanto peso hanno avuto nella cinematografia mondiale, il pilota Giancarlo Fisichella guida una versione personalizzata della California T, la cui livrea è ispirata all'iconica 250 Gto Tour de France del 1964.

Saper guardare lontano ancora prima di arrivarci

La Provincia di Como 01-05-2003 - La Provincia di Lecco 01-05-2003

Un salto di qualità con la sede nuova e più grande